Il Grande Meaulnes

Le Grand Meaulnes

Anno di realizzazione : 2014
Legno utilizzato : Tiglio
Dimensioni : Larghezza : 130 cm / Altezza 140 cm (Senza la cornice)

Ricordo di adolescenza, un passaggio alla Cappella di Angillon, la visita del museo, il paesaggio particolare, l'ambiente che si libera di questo luogo ha permesso la realizzazione di questo quadro che è anche un omaggio agli scomparsi della Grande Guerra.
Il personaggio al primo piano simboleggia questa frase scritta da Alain-Fournier:
"Sono tornato nel mio paese, quello che si vede solamente scostando i rami...."(« Je suis revenu dans mon pays, celui qu'on ne voit qu'en écartant les branches...»).
Si potrebbe destinarla a forma di consiglio a tutta persona che desidererebbe impregnarsi del romanzo ''Il Grande Meaulnes''.

Il bassorilievo è stato presentato dal 18 ottobre al 15 novembre 2014 al municipio di Albens nell’ambito dell'esposizione "Ricordarsi insieme", dedicata alla popolazione del cantone di Albens durante la Prima Guerra Mondiale ed organizzata "dall'Associazione Kronos". Cliccate qui per visualizzare numerose foto dell'esposizione.

Due siti internet interessanti sul "Grande Meaulnes" :
http://www.association-jacques-riviere-alain-fournier.com/
http://www.legrandmeaulnes.com/Index-New.php

Accesso all’album foto dedicato al bassorilievo cliccando qui.

1 voto. Media di 5.00 su 5.

Aggiungi un commento

Codice errato! Riprovare